Treadclimber contro ellittico

Le macchine di allenamento aumentano la forma cardiovascolare e ognuno ha le proprie funzioni per differenziarsi da altre macchine. Il Treadclimber e l’ellittico sono due macchine di allenamento cardio, e sebbene abbiano somiglianze, sono anche diverse nell’ambito di ciò che sono progettate per fare.

Il Treadclimber

Il Treadclimber è spesso paragonato ad un tapis roulant, anche se il suo progetto offre una formazione più vicina a quella di un allenatore Stairmaster o inclinato. È composto da due piccole cinghie che sono fianco a fianco e angolate da bracci idraulici. Ogni cintura ruota alla stessa velocità e quando viene aggiunto il peso da un passo alla cinghia, l’angolo diminuisce fino a quando non è piatto o fino a quando il piede viene tolto dalla cintura per il passo successivo. Poiché le cinghie sono indipendenti l’una dall’altra, si alternano ritmicamente con il tasso di avanzamento dell’esercitore. Il Treadclimber fornisce un lavoro simile alla salita in salita in sabbia.

L’ellittica

L’ellittico è stato inizialmente progettato per strettamente imitare lo sci di fondo è l’ordine di fornire un buon allenamento cardiovascolare riducendo al minimo lo stress congiunto associato alla corsa. Ci sono molte macchine ellittiche disponibili sul mercato, ognuna con varie opzioni. Alcuni consentono all’esercente di aumentare o diminuire il grado di inclinazione, mentre altri consentono la variazione della lunghezza del passo.

Pro e contro del Treadclimber

Il Treadclimber è efficace nel ridurre la tensione articolare e ha un impatto relativamente basso rispetto ad un treadmill impostato allo stesso pendio. Fornisce un allenamento coerente ma non consente numerose modifiche. A causa delle cinture più corte e della velocità limitata, il Treadclimber non consente alcun tipo di jogging o corsa, ma è limitato a camminare e camminare velocemente, e il movimento potrebbe sembrare scomodo e fare qualche abitudine. Il Treadclimber è anche sostanzialmente più costoso di tapis roulant e ellittici.

Pro e contro di un ellittico

Le macchine ellittiche minimizzano con successo lo stress congiunto associato all’esercizio fisico, e perché il movimento assomiglia allo sci di fondo, la curva di apprendimento è relativamente bassa. Poiché il piano di movimento è fisso, il potenziale di lesioni è sostanzialmente inferiore rispetto a quello eseguito allo stesso ritmo. Gli ellittici sono anche versatili e possono essere modificati per rendere l’esercizio più naturale — e più facile o più duro a seconda degli obiettivi dell’esercente. Sul lato negativo, a causa dei modelli di movimento fissi, ellittiche su larga scala bruciano meno calorie rispetto a una corsa o un Treadclimber, quindi la durata dell’esercizio deve essere aumentata per ottenere gli stessi risultati.

Conclusione

Sebbene un Treadclimber, un Stairmaster o un tapis roulant potrebbero bruciare più calorie, gli ellittici hanno il vantaggio a causa di una riduzione dello stress comune e di una maggiore mobilità delle articolazioni. Una macchina ellittica inoltre sarà di solito meno costosa, più economica – e secondo TreadmillDoctor.com, più affidabile a causa del complesso disegno meccanico di Treadclimber e della suscettibilità ad indossare.