Quali sono le barriere più grandi per mangiare sano?

Mangiare una dieta sana è importante per controllare il peso e prevenire o gestire molte condizioni croniche. Tuttavia, mangiare una dieta sana significa pianificare i pasti e prendere in tempo per fare acquisti per confrontare i prodotti. A volte mangiare sano significa anche spendere più soldi presso il negozio di alimentari, e tutto quanto sopra, può impedire a qualcuno di mangiare sano come dovrebbe. Se hai problemi a mangiare sano, parli con un dietista registrato che può aiutare a formare un piano che si inserisce nel tuo budget, riducendo al tempo stesso il rischio di malattia.

Mangiare non è solo per fornire al corpo le calorie e le sostanze nutritive di cui ha bisogno, e certi comportamenti alimentari possono essere stati stabiliti durante l’infanzia. Mangiare è un modo per socializzare con gli altri, alcuni cibi possono essere associati a emozioni positive e talvolta il cibo viene utilizzato per affrontare emozioni sottostanti, come la noia, l’ansia, la solitudine e altri. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie raccomandano di conservare un giornale alimentare di cosa e perché si mangia per identificare i problemi. Iniziare cambiando modelli di pensiero come dover pulire sempre il piatto e non sprecare cibo, mangiare a causa della pressione degli amici o dei membri della famiglia, mangiare durante l’esecuzione di altre attività o mangiare perché è confortante. Tutto quanto sopra può portare a scelte alimentari eccessive e scadenti. Cambiate lentamente le tue abitudini scegliendo uno scatto alla volta e sviluppando modi alternativi di pensare e affrontare.

Uno stile di vita frenetico e mangiato in corsa può portare a scelte alimentari malsane. Afferrare tutto ciò che è disponibile ogni volta che hai tempo può impostarti per i comportamenti cattivi di consumo. Passare attraverso i vostri armadi e il frigorifero per sbarazzarsi di cibo spazzatura e sostituirlo con opzioni più sane. Pensate avanti e acquistate carni e verdure già tagliate per ridurre i tempi di preparazione. Vai per frutta o verdure che sono conserve in proprio succo o acqua, senza aggiunta di zucchero o sale. Il calore, l’aria leggera e l’aria possono catturare frutta e verdura delle loro sostanze nutritive, in modo da acquistare versioni in scatola o congelate che vengono imballate subito dopo essere state raccolte, spesso contengono più nutrienti, cibi freschi che sono stati spediti, secondo la Cleveland Clinic. Durante la cottura, fate delle parti più grandi e fate congelare alcune parti in modo che i pasti siano pronti a riscaldarsi. Alcuni negozi di alimentari offrono shopping online e consegna alla tua casa, risparmiando un viaggio nel negozio. Queste cose possono aiutare a risparmiare tempo e energia in modo che mangiare sano sia più facile.

Le notizie, le riviste e Internet sono piene di informazioni su ciò che significa mangiare sano e può essere confuso sapere cosa è vero e cosa no. Ci sono così tanti piani di dieta che pretendono di aiutarti a perdere peso velocemente o prevenire e gestire le malattie cardiache e altre condizioni. In generale, gli americani mangiano troppe calorie e grandi quantità di grassi, zucchero, sale e grani fini non salutari. La maggior parte non ottiene abbastanza potassio, fibra, calcio, vitamina D e grassi sani, riferisce il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti. L’obiettivo è quello di mangiare una dieta equilibrata che contiene tre o cinque porzioni di frutta e verdura al giorno e una porzione è solo una tazza. Leggere le etichette nutrizionali e mirare a ottenere tra 25 e 35 g di fibre e 1.500 mg o meno di sale ogni giorno. Il consumo di grassi dovrebbe costituire non più del 30 per cento della vostra assunzione calorica totale e la maggior parte di ciò dovrebbe provenire da grassi insaturi. Può essere difficile e richiede tempo per pianificare un menu, ma ci sono siti web gratuiti che possono aiutarti ad iniziare.

Il cibo spazzatura è spesso meno costoso di un alimento sano e quando si è in un budget limitato, il cibo sano può essere impegnativo. La Clinica Mayo suggerisce di apprendere a magazzino la tua dispensa con le cose essenziali e di fare una lista di generi alimentari prima di dirigersi verso il negozio. Guarda attraverso circolari del supermercato, tagliandi e trova le vendite in modo da essere preparati e avere un elenco a cui attenersi. Provate ad avere uno o due pasti senza carne ogni settimana e andare per una cena a base di verdure, fagioli o cereali integrali, poiché le carni possono essere costose. Controlla per vedere se il tuo negozio di alimentari ha una carta del negozio dove guadagnate punti che possono essere trasformati in risparmi. Tutto quanto sopra può aggiungere fino a qualche risparmio reale e aiutarti a mangiare più sano.

Cambiare le abitudini stabilite

Mancanza di tempo

Troppe informazioni

Costo