Quali sono i benefici del chorizo?

Chorizo, una salsiccia spagnola altamente speziata spesso aromatizzata con aglio, è adatta per mangiare da solo o incorporata in ricette, come piatti di uova e casseruola. Questa salsiccia offre una varietà di valore per un piano di pasto sano, tra cui proteine, vitamine e minerali. È abbastanza alti nel grasso – 38,2 grammi per servazione – quindi pesare i vantaggi contro gli svantaggi.

Chorizo ​​è una buona scelta per aumentare l’assunzione di proteine. Un servizio da 3,5 once di questa salsiccia fornisce 24,1 grammi di proteine, e perché il chorizo ​​è fatta da fonti di animali – carne di manzo e maiale – contribuisce la gamma di aminoacidi essenziali necessari per la riparazione dei tessuti e la rottura degli alimenti. I National Institutes of Health raccomanda di ottenere tra i 50 ei 65 grammi di proteine ​​nella vostra dieta ogni giorno, o 10-35 per cento delle calorie che consumi.

Una porzione di salsiccia di chorizo ​​contiene 0,6 milligrammi di tiamina, o vitamina B-1. Le donne richiedono 1,1 milligrammi di tiamina ogni giorno e se sei un uomo consuma 1,2 milligrammi. La tiamina in questo cibo consente al vostro corpo di utilizzare in modo più efficace alcuni amminoacidi e aiuta a convertire il cibo in energia. Per aumentare ulteriormente l’assunzione di questa vitamina, servite chorizo ​​con un lato di lenticchie o fagioli neri. Hai bisogno di un po ‘di tiamina se sei in stato di gravidanza o allattamento al seno – 1,4 milligrammi – in modo da includere il chorizo ​​nella tua dieta può aiutarti a aumentare l’assunzione.

Introdurre una porzione di chorizo ​​nella vostra dieta e si ottiene 2 microgrammi di vitamina B-12, una sostanza nutritiva che svolge un ruolo importante nella funzione nervosa. L’assunzione giornaliera di vitamina B-12 è pari a 2,4 microgrammi per uomini e donne adulti, anche se è necessario 2,6-2,8 microgrammi se è in stato di gravidanza o allattamento. Oltre alla sua influenza sui nervi, la vitamina B-12 aiuta il tuo corpo a utilizzare il ferro. Uno studio pubblicato nel numero di aprile 2011 di “Nutrition in Clinical Practice” indica che la malattia celiaca può causare una carenza di vitamina B-12, quindi mangiare chorizo ​​può essere una buona opzione per la dieta se soffre di questa condizione. Cercare chorizo ​​senza glutine, però, in modo da non aggravare la tua condizione.

Una porzione di chorizo ​​contiene 21,1 microgrammi di selenio, una parte significativa dell’assunzione suggerita di 55 microgrammi al giorno. Il selenio disponibile nella salsiccia crea antiossidanti, che difendono i danni spesso scatenati dai radicali liberi. La prova dell’edizione del maggio 2011 dell’International Journal of Oncology rivela che il selenio può anche contribuire a trattare il cancro della prostata, ma parlare con il tuo oncologo prima di mangiare il chorizo ​​come una terapia contro il cancro.

Fornisce proteine ​​di alta qualità

Buona fonte di tiamina

Contiene la vitamina B-12

Aumenta l’assunzione di selenio