Quale sapone è meglio per la pelle secca estrema?

La pelle secca è una denuncia comune per uomini e donne. Secondo l’American Academy of Dermatology, la pelle secca si verifica quando la vostra pelle non può in modo efficace mantenere il suo contenuto di acqua e olio di pelle, noto anche come sebo. Chiunque può sviluppare la pelle secca, a qualsiasi età, anche se si verifica più frequentemente nei mesi invernali secchi. L’utilizzo di adeguati prodotti per la cura della pelle, compresi i saponi, possono contribuire a ridurre al minimo l’aspetto della pelle secca.

Caratteristiche

La pelle secca può causare una serie di sintomi in persone diverse. Secondo MayoClinic.com, alcuni sintomi più comuni della pelle secca includono una sensazione di tenuta o disidratazione, prurito, gradi diversi di lividi, linee sottili o crepe, arrossamenti o irritazioni e anche fessure profonde che possono sanguinare. I gravi casi di pelle secca possono causare scaling o peeling e possono anche interferire con la vita quotidiana.

Le cause

Mentre la pelle secca può essere causata da fattori genetici, può svilupparsi o diventare esacerbata da condizioni di bassa umidità, in particolare quelle causate da un tempo invernale secco, secondo l’Università di Iowa Dipartimento di Dermatologia. Oltre ai fattori ambientali, alcune delle cause più comuni della pelle secca sono la pulizia con il tipo di sapone sbagliato, il lavaggio con acqua troppo calda, l’esposizione a sostanze chimiche rigide o il processo di invecchiamento normale.

I migliori saponi per la pelle secca

La pulizia con il tipo sbagliato di sapone e l’utilizzo di metodi di pulizia impropria possono esacerbare l’aspetto della pelle secca. Se avete una pelle estremamente secca, evitare di lavare con saponi duri, in grado di asportare la pelle dei suoi idratanti naturali. Secondo il Dipartimento di Dermatologia dell’Università di Iowa, i migliori saponi – come Dove, Neutrogena Dry Skin Formula, Aveeno Cleansing Bar per la pelle secca e l’olio di Olay Sensitive Skin Soap – sono lievi, meno essiccati e consigliati per le persone con estrema pelle secca. Il detergente Cetaphil è una dolce opzione non sapone per la pulizia della pelle estremamente secca.

considerazioni

È possibile evitare di esacerbare la pelle estremamente secca seguendo alcune misure preventive, secondo MayoClinic.com. Usare solo acqua tiepida quando si bagna o doccia. Limitare la lunghezza del bagno a non più di 15 minuti. Dopo il lavaggio, applicare immediatamente un idratante formulato per la pelle secca per aiutare la pelle a tenere sotto umidità.

avvertimento

Secondo MayoClinic.com, se non ti interessa la pelle secca correttamente, si può sviluppare condizioni cutanee come la dermatite atopica, nota anche come eczema, la follicolite, che è un’infiammazione dei follicoli piliferi, o un’infezione batterica nota come cellulite . Se la pelle è fessata o sanguinata, consultare immediatamente un dermatologo.