Qual è la regola del cricket per esaurire e attraversare?

Anche se il cricket è la tua tazza di tè, potrebbe essere difficile seguire l’in e out del gioco. Soprattutto il “fuori”. Le leggi del Cricket sono costantemente riviste e aggiornate e se qualcuno non è aggiornato, confusione sui livelli più bassi del gioco può verificarsi. Tuttavia, quando sei fuori, sei fuori e qui è una spiegazione perchè.

Sei fuori!

Gli arbitri possono dare ai batsmen di cricket un fuori per un certo numero di motivi. Uno implica un “esaurimento”. Ciò si verifica di solito quando un fielder colpisce le balle con la palla mentre il battitore è in esecuzione nella sua zona sicura, noto come la piega. Mentre corrono, i due batsmen in campo attraversano. Gli out run tendono ad accadere vicino alla fine dei giochi quando una squadra sta inseguendo un punteggio o durante una partita di un giorno in cui il punteggio veloce vince partite.

Corse di punteggio

Un team di battuta calcola accumulando corse. Ogni run rappresenta un interruttore tra i due batsman sul campo in esecuzione alla loro piega opposta. Quando il battitore lascia la sua piega per tentare di correre, è fuori dalla sua zona sicura. Durante questo periodo, se una palla colpisce i ceppi e toglie le balle di legno, allora il batsman più vicino a questo fine viene dato un fuori.

Regole di esecuzione

Quando i battitori corrono, di solito mantengono il pipistrello tenuto davanti a loro. Questo perché un battitore deve avere una parte del suo corpo o pipistrello che tocca il terreno nella piega per essere giudicato sicuro. Se un giocatore bersaglio va fuori dalla sua piega mentre la palla è in gioco, può essere esaurito senza nemmeno provare a segnare una corsa.

Cross Over esaurito

I batsmen attraversano mentre corrono alle loro pieghe opposte. Se un wicket cade prima che i batsmen attraversino, allora il batsman che scappano da quella piega viene dato un fuori. Se i due hanno attraversato e che un wicket cade, allora il battitore che corre verso quella piega è fuori. In breve, il batsman più vicino al wicket caduto è dato un fuori per esaurito non importa quando o se i batsmen attraversano in campo.

eccezioni

La regola di esaurimento ha diverse eccezioni in cui il battitore è sicuro nonostante la caduta del wicket. Ad esempio, se un batsman si trova nella sua piega, ma deve fare un’occhiata o saltare fuori dalla strada per evitare di essere ferito da una palla o giocatore di cricket in movimento, allora non può essere dato un out. Allo stesso modo, se la palla rimbalza fuori il casco di un giocatore e direttamente sui tronchi mentre il giocatore è fuori dalla piega, non è considerato fuori.

Come molte decisioni in cricket, la differenza tra dentro e fuori può essere solo di pochi millimetri. Durante i giochi internazionali di cricket gli umpires spesso riferiscono scadenze decisioni al terzo arbitro. Il terzo arbitro può rivedere i filmati di movimento lento da diverse angolazioni e prendere una decisione più accurata. In particolare, il terzo arbitro può cercare segni di polvere in fase di lancio quando il blocco colpisce il terreno.

considerazioni