Perdita di peso con caffeina e aspirina

La caffeina e l’aspirina sono stati usati una volta in combinazione con efedrina in integratori alimentari per la perdita di peso. Sono anche trovati insieme in relievers del dolore, spesso con acetaminophen o butalbital. La caffeina deve essere usata in moderazione e si dovrebbe usare solo l’aspirina per trattare dolore lieve o moderato o ridurre la febbre o l’infiammazione. Un medico può consigliarvi di utilizzarlo per altri motivi, come attacchi cardiaci, tratti e prevenzione dell’angia.

supplementi

In uno studio del 2003 del “Journal of International Obesity and Related Disorders Metabolic”, P.A. Daly e colleghi hanno scoperto che una combinazione di efedrina, caffeina e aspirina potrebbe portare a modesta perdita di peso sostenuta. Tuttavia, la Food and Drug Administration, o FDA, vietava i supplementi dietetici contenenti efedrina nel 2004 a causa di “rischio irragionevole di malattia o lesioni.

efedrina

Secondo Drugs.com, gli effetti collaterali comuni di efedrina sono ansia, confusione, difficoltà a dormire, capogiri, mal di testa, nausea, nervosismo, pelle pallida, irrequietezza, sudorazione, tensione, tremori e debolezza. Gli effetti collaterali meno comuni e gravi includono reazioni allergiche gravi, caratterizzate da eruzioni cutanee, orticaria, difficoltà respiratorie, tenuta al petto, gonfiore della bocca, del viso, delle labbra e della lingua, dolore toracico, difficoltà urinanti, dolore agli occhi, allucinazioni, Battito cardiaco, nausea, danzare il petto e vomito. Uno studio condotto da Christine A. Haller e Neal L. Benowitz, pubblicato nel “New England Journal of Medicine”, ha rilevato che gli integratori efedrici potrebbero portare ad ipertensione, palpitazioni, tachicardia, ictus, sequestri e persino morte e disabilità permanente.

effetti

La caffeina può causare una leggera perdita di peso o aiutarti a mantenere il tuo peso, secondo MayoClinic.com. La caffeina può causare la soppressione temporanea dell’appetito o aumentare la quantità di calorie che il tuo corpo brucia. Può anche causare perdita di acqua, causando una riduzione del peso a breve termine. L’aspirina da solo non sembra stimolare la perdita di peso, ma può aumentare gli effetti dell’efedrina, secondo uno studio del 1987 di A.G. Dulloo e D.S. Miller pubblicato in “American Journal of Clinical Nutrition”.

considerazioni

Gli studi non dimostrano che la perdita di peso della caffeina è permanente, e molti studi sono stati di scarsa qualità o solo guardato l’effetto della caffeina sugli animali, secondo MayoClinic.com. La caffeina può essere l’abitudine di formarsi. Alcune persone sono più sensibili ai suoi effetti di altri. Tenere l’apporto moderato. Secondo il McKinley Health Center dell’Università dell’Illinois a Urbana-Champaign, 300 mg di caffeina, o circa la quantità contenuta in 3 tazze di caffè, è moderata assunzione.

avvertimento

La caffeina può renderti inquieto, ansioso e irritabile. Può anche causare vertigini. Se si dispone di una grave reazione allergica, caratterizzata da eruzioni cutanee, orticaria, prurito, difficoltà respiratorie, tenuta al petto e gonfiore della bocca, del viso, delle labbra o della lingua. Contattare il proprio medico curante se si verificano diarrea, scosse, problemi di sonno o vomito. L’uso prolungato dell’aspirina non è raccomandato a meno che un medico non ti consiglia di utilizzarlo per prevenire l’infarto e l’ictus.