Perché non puoi prendere senna quando è incinta?

La stitichezza è comune durante la gravidanza. Si possono riscontrare piccoli movimenti intestinali o sgabelli che sono difficili da passare e richiedono una tensione. Ciò può causare dolore e disagio. Secondo l’Associazione americana di gravidanza, il 50 per cento delle donne soffre di stitichezza in un certo punto durante la gravidanza. I lassativi possono essere efficaci, tuttavia, i lassativi stimolanti come senna possono essere meglio evitati. Parlare con il medico prima di utilizzare qualsiasi lassativo.

Senna è una pianta con proprietà medicinali. Le foglie vengono utilizzate per la stitichezza. È considerato un lassativo stimolante perché irritano la parete intestinale per stimolare il movimento intestinale. Sennosides sono le sostanze attive responsabili del suo effetto lassativo.

L’amministrazione americana degli alimenti e dei farmaci assegna categorie per la sicurezza dei farmaci durante la gravidanza. La FDA ha classificato senna come categoria C. Questa categoria è destinata a sostanze che non presentano studi umani ben controllati, ma hanno dimostrato effetti negativi sulla salute sui feti degli animali in gravidanza. Secondo la FDA, i potenziali vantaggi delle sostanze di categoria C potrebbero essere utilizzati se siete incinta, nonostante i potenziali rischi.

Secondo l’APA, una gravidanza normale dovrebbe durare circa 40 settimane. Prendendo senna durante la gravidanza aumenta il rischio di lavoro prematuro. I lassativi stimolanti possono causare contrazioni uterine, che possono causare il travaglio precoce. Il lavoro prematuro non sempre comporta una consegna prematura, secondo APA. Tuttavia, il lavoro precoce può complicare la gravidanza.

Anche se senna è una pianta, ha ancora la capacità di causare effetti collaterali. Può provare dolori addominali, crampi, disagio e diarrea. La diarrea può causare squilibrio elettrolitico dovuto alla perdita di liquidi in eccesso. Può provare una maggiore sete a causa della disidratazione.

I lassativi conosciuti come agenti bulking e softeners sgabelli attirano acqua nel tuo intestino per aiutare a ammorbidire e spargere il tuo sgabello in modo da poterlo passare facilmente. Questi sono delicati sul vostro tratto intestinale e non irritano i vostri intestini. Gli agenti di bulking e gli ammorbidenti dello sgabello sono più sicuri da usare se siete in gravidanza, rispetto ai lassativi stimolanti, secondo MayoClinic.com. Se sta avendo capitale la costipazione, consulta il tuo ostetrico per decidere l’opzione migliore per te.

Lassativi stimolanti

FDA Categoria B

Consegna anticipata

Effetti collaterali

Lassativi alternativi