Perché le bevande di energia da dieta sono cattive per te

Le bevande energetiche sono bevande popolari promosse come miglioratori energetici. Sono generalmente carbonati e contengono caffeina o altri stimolanti, come ginseng e estratti di tè. Le persone possono consumare bevande energetiche per migliorare le prestazioni atletiche, la riduzione del peso o per l’energia per rimanere in piedi per lavoro o attività ricreative fino a tarda notte. Il consumo di bevande di energia ordinarie o eccessive pone numerosi rischi. Mentre le bevande energetiche dieta contengono meno calorie e zucchero rispetto alle varietà regolari, presentano rischi simili.

Funzione

Le persone possono raggiungere per le bevande energetiche di dieta per numerose ragioni. L’energia aumentata è forse la più evidente. Inoltre, i dietisti possono optare per bevande energetiche al posto di cibi o bevande ad alto contenuto calorico, limitando le calorie, gestendo l’appetito o aumentando il metabolismo. Gli atleti possono bere bevande energetiche prima di esercitarsi nella speranza di elevate prestazioni atletiche.

Rischi emotivi

Le bevande energetiche possono influenzare negativamente l’umore e la salute emotiva di una persona. Secondo Mayo Clinic, specialista di medicina fisica e riabilitativa, Edward R. Laskowski, MD, le bevande energetiche possono causare irritabilità, irrequietezza e nervosismo. Poiché le persone variano nella sensibilità della caffeina, alcuni individui possono sperimentare intensi effetti emozionali poco dopo aver consumato bevande energetiche e più significative Effetti “di crash” una volta che i stimolanti si consumano. Coloro che hanno disturbi psicologici, come l’ansia e la depressione, possono stare a rischio elevato per questi effetti.

Rischi fisici

A seconda degli ingredienti e quanto volume consuma una persona, le bevande energetiche possono causare sintomi fisici avversi. Secondo il dottor Laskowski, le bevande energetiche sono noti per causare un rapido aumento del battito cardiaco e della pressione sanguigna. Le persone possono verificarsi ritmi cardiaci irregolari, a volte pericolosi. Anche se i risultati della ricerca sono miscelati, il Dr. Laskowski suggerisce che la caffeina e altri ingredienti nelle bevande energetiche possono innescare la disidratazione durante l’attività fisica. Nei casi gravi, il consumo di bevande eccessive di energia è stato collegato a crisi epilettiche, dolori al petto, attacchi cardiaci e morte improvvisa.

Pericoli per l’alcool

La combinazione di bevande energetiche con l’alcol è diventata una tendenza crescente in America. Secondo l’istituto Marin, il 31 per cento dei giovani dai 12 ai 17 anni e il 34 per cento dei giovani adulti dai 18 ai 24 anni consumano consumi energetici di routine. Per questo motivo, molte compagnie di bevande alcoliche stanno orientando questo gruppo di età nella promozione di bevande energetiche combinate con l’alcool. I giovani e i giovani adulti che sperano di mantenere basso l’assunzione di calorie mentre bevono l’alcool, possono optare per bevande energetiche senza zucchero combinate con alcool. Le bevande energetiche regolari e dieta combinate con l’alcool presentano molti pericoli. Sebbene le persone possano credere che è più difficile sbronzarsi mentre bevono stimolanti, ciò che accade effettivamente è la loro valutazione della loro intossicazione è ridotta. Come risultato, il rischio di lesioni, bere mentre iniettati e pericoli pericolosi per la vita possono aumentare. Secondo il Dr. Laskowski, l’alcol complica anche gli effetti collaterali negativi di bevande energetiche, come irritabilità e problemi cardiaci.

Problemi cognitivi e di sonno

La caffeina e altri stimolanti contenuti nelle bevande energetiche possono influenzare negativamente la capacità di una persona di pensare chiaramente o di concentrarsi su compiti importanti. Secondo la National Sleep Foundation o NSF, gli effetti della caffeina sono temporanei e non ripristinano il riposo ottenuto da un sonno adeguato. Inoltre, le persone che consumano bevande energetiche o altre bevande caffeonate regolarmente hanno maggiori probabilità di lottare con l’insonnia.

Mentre il consumo di bevande energetiche moderate e occasionali è generalmente considerato sicuro, occorre prendere precauzioni. Le bevande energetiche variano sostanzialmente in contenuto di caffeina, stimolanti aggiuntivi e altri ingredienti; Laskowski raccomanda acqua e / o bevande sportive come miglioratore energetico ottimale durante gli allenamenti. Le persone in sovrappeso possono migliorare la salute aumentando l’attività fisica e aderendo ad una dieta ricca di sostanze nutritive rispetto a un consumo troppo elevato di bevande energetiche di dieta. La National Sleep Foundation raccomanda sani abitudini e sonni del sonno quando necessario come ottimali mezzi di miglioramento dell’energia.

suggerimenti