Perché i bambini non dovrebbero avere bagni di sale epsom?

Il sale Epsom è il nome comune di un minerale presente nell’acqua di mare che fu prima distillata nella città di Epsom, in Inghilterra. Il sale è anche chiamato solfato di magnesio, perché è costituito dal magnesio metallico legato allo zolfo e all’ossigeno. I sali Epsom sono stati utilizzati per molti anni in bagni terapeutici, ma il loro utilizzo per i bambini non è stato ben studiato.

Folclore o fatti?

Sebbene l’uso del sale di Epsom come rimedio domestico sia stato esaltato per centinaia di anni, non esistono esattamente prove scientifiche conclusive per sostenere i suoi vantaggi medici se sciolti in un bagno. Tuttavia, molte persone, tra cui alcuni medici, continuano a credere nella sua utilità come un sollievo guarigione: Naturalmente, il solfato di magnesio ha molti usi medici ben documentati quando somministrati per via orale o come un’infusione nel flusso sanguigno, come il trattamento di bassi magnesio Livelli o certe cause di convulsioni.

Vantaggi potenziali di bagno di sale Epsom

Avere un bambino prendere un bagno può essere parte di una routine confortante con o senza aggiungere il sale di Epsom. Tuttavia, alcune persone ritengono che i sali di Epsom aiutino soprattutto a ridurre lo stress, migliorare la circolazione e ammorbidire la pelle. Come beneficio sanitario aggiunto, il Consiglio di Sale di Epsom riferisce che il magnesio e i solfati, entrambi importanti minerali per il corpo, possono essere assorbiti attraverso la pelle.

Uso di sali di Epsom per determinate condizioni mediche

Secondo MayoClinic.com, prendendo un bagno quotidiano può essere utile per il trattamento della psoriasi, una comune malattia cutanea che provoca la pelle pruriginosa, squamosa e secca. Un rimedio domestico suggerito è quello di prendere un bagno quotidiano in acqua tiepida con sali Epsom e immergersi per almeno 15 minuti. I genitori di bambini con autismo hanno offerto supporto aneddotico ai benefici dei bagni di sale Epsom per aiutare a rilassare i propri figli e ad aiutare a alleviare la stitichezza .

Possibili rischi per l’utilizzo di sali di Epsom

Il sale di Epsom, o il solfato di magnesio, è un lassativo. Se un bambino inghiotta l’acqua del bagno, potrebbe portare ad aumentare i movimenti intestinali. Naturalmente, i bambini non dovrebbero mai essere lasciati senza sorveglianza per fare il bagno e dovrebbero essere controllati per evitare di bere l’acqua di bagno con il sale di Epsom; altrimenti i bagni di sale di Epsom dovrebbero essere relativamente sicuri, anche se i genitori che hanno bambini con condizioni mediche potrebbero Controllare con i loro medici prima di utilizzare regolarmente bagni di sale Epsom.

I bambini dovrebbero prendere i bagni di sale di Epsom?

Come il valore della zuppa di pollo, il potere curativo dei bagni di sale Epsom può fare affidamento su anni di aneddoti e varie indicazioni sulla salute rispetto agli studi scientifici conclusivi, ma ciò non significa che non hanno il potere di lavorare. I bambini possono beneficiare di bagni di sale Epsom e dovrebbero essere relativamente sicuri. Tuttavia, può essere saggio controllare con un medico se un bambino ha una condizione medica esistente, ha una reazione a un bagno di sale di Epsom o accidentalmente ingesti il ​​sale.