Nutrizione delle bistecche di tonno

Mangiare pesce solo una o due volte alla settimana può ridurre la possibilità di morire da un attacco di cuore di un terzo, dice MayoClinic.com. Il tonno è ricco di acidi grassi omega-3, tra gli altri preziosi nutrienti. La bistecca di tonno è molto diversa dalla versione in scatola, e viene spesso servita cotta rara, cotta con spezie o semi di sesamo.

Tipi di bistecca di tonno

Il tonno rosso e il tonno giallo o il ahi sono i due tipi più comunemente serviti in forma di bistecca. Il Bluefin è più fattier con carne rossa scura che sembra molto come carne bovina. Bluefin è il genere che spesso si trova nei ristoranti di sushi. Il tonno giallo è più comune del blu e ha una carne chiara e pallida. Albacore e tonno dello skipjack sono raramente serviti come bistecche e sono spesso in scatola.

Calorie e Macronutrienti

In 3 once. Della bistecca di tonno di giallo tonno ci sono 110 calorie, 0,5 gr di grassi e 24,78 g di proteine. Tre oz. Di bistecca di tonno rosso ha 156 calorie, 5,34 gr di grassi e 25 g di proteine. Non ci sono carboidrati in tonno.

Valore nutrizionale aggiuntivo

Il tonno rosso è leggermente superiore in ferro rispetto al tonno giallo. Entrambe sono buone fonti del triptofano aminoacido e delle vitamine B, niacina, piridossina e tiamina. Un 4 oz. Il servizio di tonno giallo tonico offre il 75,8% del supplemento giornaliero consigliato per il selenio, mentre il blu tenero contiene leggermente meno. La bistecca di tonno è una buona fonte di potassio, con circa il 18 per cento della RDA.

Acidi Grassi Omega-3

Anche se il salmone e lo sgombro sono considerati le migliori fonti, il tonno è ancora una buona fonte di grassi insaturi, in particolare gli acidi grassi omega-3. Un tipo di acidi grassi insaturi, gli omega-3 possono aiutare a ridurre l’infiammazione in tutto il corpo e contribuire alla salute. MayoClinic.com nota che i benefici che correlano con l’assunzione di omega-3 includono una migliore immunità, livelli di colesterolo ridotti e minore pressione sanguigna. Quattro once di tonno giallo tonno contiene quasi il 14 per cento del valore giornaliero raccomandato, dice gli alimenti più saldi del mondo.

considerazioni

La bistecca di tonno può avere livelli superiori di mercurio metilico rispetto ai pesci più piccoli. Le quantità esatte di un pesce dipende dalla sua età, dalla dimensione e da dove proviene. Mentre le donne e i bambini piccoli dovrebbero essere particolarmente attenti a non consumare i pesci, come un tonno, lo squalo e il pesce di piastrelle, che contengono elevate quantità di mercurio, la persona media che mangia solo due porzioni di pesce a settimana ottiene più benefici da mangiare Pesce ricco di omega-3 come la bistecca di tonno rispetto ai rischi associati alla contaminazione da mercurio.