L’esercizio migliore per aumentare la dimensione lat

Lo sviluppo di lati larghi e grossi è un obiettivo che ogni bodybuilder aspira a raggiungere. I grandi lats rafforzano la forma “V” che caratterizza il fisico del bodybuilder. Esistono diversi esercizi efficaci che stimolano una notevole crescita nei lati e molti targetano il muscolo da diverse angolazioni e lo fanno crescere in modi diversi. Inoltre, alcuni esercizi di schiena sviluppano i muscoli della schiena intorno ai lats – che, quando sviluppati, aiutano a spingere i lats in una posizione dove sembrano più grandi. Nonostante ciò, anche se non esiste un esercizio più efficace per lo sviluppo del latte, i pulldowns e le righe piegate sono i due esercizi primari con i quali i bodybuilder hanno avuto il miglior successo.

Pulldown Lat

I pulldown del lat sono gli esercizi più popolari ed isolati per lo sviluppo del latissimus dorsi. Per eseguire questo esercizio, collegare una barra lunga alla macchina a discesa, impostare l’altezza del sedile in modo che le ginocchia si adattino bene sotto il cuscino e impostare il peso in base alle tue capacità e obiettivi di fitness. Afferrare il bar con entrambe le mani, che dovrebbe essere leggermente più largo rispetto alla larghezza della spalla. Tenendo la barra, sedetevi sul sedile e appoggiate le ginocchia sotto il cuscino. Ora sei pronto per iniziare. Tirare le spalle indietro e tirare la barra verso i clavicidi. Concentrarsi sul disegnare i gomiti verso il basso e dietro la schiena per concentrare lo stress sui lats. Una volta che il bar tocca i clavicola, interrompere brevemente e poi lentamente tornare alla posizione iniziale.

Righe piegate

Le righe piegate sono un altro esercizio altamente produttivo per lo sviluppo dei lats. Caricare un bilanciere con una quantità di peso abbastanza pesante per sfidare la tua capacità di eseguire 10 ripetizioni, ma non così pesante che potrebbe facilmente danneggiare la schiena più bassa. Stand con le palle dei tuoi piedi sotto il bar, distanziate dalla larghezza della spalla. Piegare abbastanza le ginocchia e le anche affinché potete raggiungere e afferrare la barra con una presa troppo lunga. Le tue mani dovrebbero essere distanziate leggermente più larghe dei fianchi. Tenendo la schiena dritta, aggrappa il tuo nucleo e tiri la barra verso la parte superiore del tuo addome. Una volta che il bar tocca l’addome, lentamente abbassarlo finché le braccia non si estendono completamente. Ripetere da otto a 12 ripetizioni.

Righe a manubrio a un braccio

Le righe del dumbbell a un braccio sono una variante della riga piegata. Per questa forma di esercizio, stare accanto a una panchina con un manubrio nella tua mano destra. Riposare il tuo shin sinistro sul banco e inviare la tua mano sinistra vicino alla parte anteriore della panchina. Lasciate che il tuo braccio destro si appenda direttamente mentre tieni il manubrio. La schiena dovrebbe essere piatta. Fissate il nucleo e tirate il manubrio verso l’alto, concentrandosi sul disegno del gomito verso il soffitto. Quando il gomito ha schiarito la schiena, fermarsi brevemente e poi lentamente abbassare il peso. Ripetere per tre set da otto a 12 ripetizioni.

pullups

Pullups, pur non considerati come un esercizio di massa-building, sono considerati da molti bodybuilders come elemento fondamentale di qualsiasi regime di allenamento dei bodybuilders. Per eseguire un pull-up, afferrare una barra di tiro con entrambe le mani, con le mani pronate e distanziate alla larghezza della spalla. Lasciate che il corpo e le gambe appaiono dritto. Tirare la parte superiore del petto verso la barra. Concentrati a tirare i gomiti verso il basso verso i glutei per concentrare la tensione sui lats. Quando il petto tocca il bar, interrompe brevemente e lentamente abbassa il corpo verso una caduta morta. Ripeti per set di otto a 12 ripetizioni.