La differenza tra il citrato di magnesio e il nitrato di magnesio

Non lasciatevi ingannare la somiglianza nei loro nomi. Nonostante la condivisione di ogni lettera, ma uno, il citrato di magnesio e il nitrato di magnesio sono sostanze drasticamente diverse. Mentre il citrato di magnesio è un tipo comune di supplemento di magnesio spesso usato come lassativo, il nitrato di magnesio è una sostanza tossica con uso agricolo, commerciale e industriale. Consultare il medico prima di utilizzare il citrato di magnesio. Se si prevede di utilizzare nitrato di magnesio, osservare tutte le precauzioni per la manipolazione e lo stoccaggio.

Citrato di magnesio

Il magnesio, un minerale essenziale, è fondamentale per il corretto funzionamento del tuo cuore e dei muscoli. Attiva anche enzimi, bilancia e regola i livelli di calcio e altri minerali e contribuisce alla composizione dei denti e delle ossa. Il citrato di magnesio è una formulazione di carbonato di magnesio combinato con acido citrico. Venduto oltre il contatore sotto vari marchi, tra cui Dulcolax, il citrato di magnesio funge da lassativo iperosmotic saline che tira l’acqua dai tessuti nell’intestino tenue, stimolando l’eliminazione. Viene spesso usato per aiutare i pazienti a svuotare le loro viscere prima delle procedure chirurgiche. L’Università di Maryland Medical Center osserva che i supplementi di citrato di magnesio possono essere impiegati anche per trattare le carenze di magnesio, la pressione alta e le malattie cardiache.

Uso e considerazioni

Il dosaggio adulto adulto di citrato di magnesio è di 8 oz., O 240 ml, in forma liquida. Per rendere più gradevole il citrato di magnesio liquido, puoi raffreddarlo o mescolarlo con acqua o succo di frutta. La American Cancer Society consiglia di bere due bicchieri d’acqua fredda dopo averlo portato a sostituire i liquidi che verranno persi. Comuni effetti collaterali di citrato di magnesio comprendono lo stomaco e la diarrea: se la diarrea è grave, può verificarsi uno squilibrio elettrolitico. Se si hanno sintomi di squilibrio elettrolitico, compresa confusione, debolezza, battito cardiaco irregolare, lightheadedness, svenimento o mancanza di respiro, chiamare il medico. Il sito di Drugs.com avverte che non dovresti prendere il citrato di magnesio per più di una settimana. Non usarla se ha dolori allo stomaco, nausea o vomito, o se stai con una gravidanza o allattamento. Il citrato di magnesio può interagire con altri farmaci. Consultare il proprio medico prima di prendere.

Nitrato di magnesio

Il nitrato di magnesio è una forma idratata di nitromagnesite, un minerale naturale. La sostanza cristallina incolore e inodore viene utilizzata come catalizzatore nella fabbricazione di petrochimici e fuochi d’artificio. Perché è solubile in acqua e fornisce il magnesio e l’azoto in una forma facilmente accessibile alle piante, il nitrato di magnesio è comunemente impiegato anche come fertilizzante applicato per irrigazione. Altre applicazioni includono l’uso come agente anticorrosivo per proteggere la lega di alluminio nell’industria aerospaziale, un conservante negli alimenti e un additivo alimentare per le capre.

Tossicità

Il nitrato di magnesio è tossico e può causare dolore, irritazione e rossore della pelle e degli occhi. Quando viene inalato, provoca tosse e mancanza di respiro. Secondo ICH World, dovreste indossare indumenti protettivi, inclusi un cappotto a manica lunga o un abito, guanti, occhiali e una maschera facciale. Se il nitrato di magnesio arriva sulla pelle, rimuovere gli indumenti contaminati e lavare l’area con sapone e acqua per 15 minuti. Se ai tuoi occhi sciacquare per 15 minuti con acqua fresca. Se hai inalato la polvere, aspetta immediatamente l’aria fresca. Prendendo internamente il nitrato di magnesio provoca nausea, dolori allo stomaco, debolezza, mancanza di respiro, cianosi – o una tinta blu alla pelle – e possibili convulsioni, stupore e morte. Se qualcuno ha ingerito il nitrato di magnesio, ICH World consiglia di indurli a vomitare e richiedere assistenza medica di emergenza. Il nitrato di magnesio deve essere conservato in luogo fresco e asciutto.