I migliori alimenti per il freddo e l’influenza

Tempo freddo e piovoso spesso porta un aumento di raffreddore e di influenza. I freddi, in particolare, sono facilmente diffusi attraverso tosse o starnuti. Con circa 1 miliardo di raffreddori all’anno, secondo Medline Plus, è utile conoscere alcuni dei migliori alimenti per i raffreddori o l’influenza.

Combattenti alimentari

Il vecchio adagio sulla zuppa di pollo è in realtà un buon consiglio. Secondo uno studio dell’edizione del mese di Ottobre del “CHEST Journal”, la zuppa di pollo è stata trovata per inibire l’infiammazione, probabilmente un fattore che contribuisce alle infezioni delle vie respiratorie superiori. Il dietista registrato Ilyse Schapiro consiglia di mangiare arance e pompelmo per il loro contenuto di vitamina C, che può aiutare a calciare un freddo. Lei avvisa di bere il succo a causa del contenuto di zucchero in eccesso che può effettivamente prolungare la tua malattia. Schapiro inoltre consiglia di godere di una proteina magra, come il pollo o il tacchino, per aiutare il tuo corpo a creare più globuli bianchi. Secondo la “salute”, le ostriche sono un altro modo per combattere la malattia perché sono una buona fonte di zinco. Uno studio pubblicato nel numero di luglio 2001 di “Advances in Therapy” ha trovato che i partecipanti che usavano integratori di aglio per 12 settimane avevano meno raffreddori rispetto al gruppo placebo. Mentre l’aglio è buono per prevenire i raffreddori, non ridurrà la durata, come determinato da uno studio nel luglio 2012 di “American Family Physician.